• Falsa imago
Falsa imago

Falsa imago

Luglio 1969. Mentre l'Apollo 11 si prepara al suo viaggio sulla Luna, una vecchia Renault 4 è già partita, direzione Rom ania. A bordo ci sono Elena, Alberto, Cecilia e Tommaso, due giovani coppie che corrono verso l'avventura armati di tende e sacchi a pelo. Sotto i loro sguardi sognanti scorrono i confini tracciati dai due blocchi che si sfidano in una corsa frenetica per il predominio sulla Terra e nella conquista dello spazio. Tutto intorno c'è un mondo in bilico su una linea sottile. Non lontano, un'Alfa 1750 blu notte sfreccia verso Est. Quell'estate avrebbe segnato una svolta per tutta l'umanità: le rivoluzioni in atto nei costumi, nella società e nelle nuove tecnologie che stavano portando l'uomo fuori dall'orbita terrestre avrebbero avuto una ricaduta immediata in ogni ambito della vita quotidiana. Ma il fragile equilibrio della storia si era mescolato con i fatti vissuti dai 4 amici, per confondersi con essi e con l'inganno delle loro menti. Un gioco di specchi aveva fatto apparire la realtà in maniera diversa, fino a costruire un'illusione apparente. Qualcosa che pur sembrando chiaro, visibile e manifesto, altro non era che un'immagine falsa. Vedi di più