• L' acero delle stelle
L' acero delle stelle

L' acero delle stelle

Gialmiro Turani è il miglior programmatore della Frontix: i suoi videogiochi violenti hanno un successo strepitoso. Per questo l'hanno chiamato in sede, ed egli è partito, lasciandosi dietro ogni cosa, compresi gli affetti. Ma una sera, mentre sigilla le imposte, viene colpito in viso da un ramo d'acero, portato fin lì dal vento inusuale, davvero inusuale per la città di pianura. Questo schiaffo è l'inizio di una crisi fonda, dolorosa, che lo porterà a guardarsi dentro, a scandagliarsi e a non riconoscersi più. Dolorosamente Gialmiro prenderà consapevolezza dell'aridità della sua carriera: per rincorrerla si è ritrovato solo in una città senza vita, che muore ogni giorno nella mancanza di rapporti umani e nelle scelte pericolose del potere. Ormai deciso a non fermarsi, continuerà dunque un lungo percorso in cerca di se stesso e dei sogni smarriti, fino al cammino nel bosco per trovare l'acero, il respiro della vita, il coraggio delle scelte difficili. Vedi di più