• Giovanni Gentile. Il filosofo oltre l'uomo
Giovanni Gentile. Il filosofo oltre l'uomo

Giovanni Gentile. Il filosofo oltre l'uomo

Il saggio riassume la multiversità del fare di Gentile, con un'attenzione che si sforza d'interpretare da un lato la col locazione del filosofo in Europa, dall'altro l'operosità dell'uomo nella Cultura, con le ragioni del suo schieramento politico nel quale s'inquadra la singolare vicenda di Gentile con Croce. Il saggio mette in discussione la collocazione convenzionale di Gentile, con una tesi che tenta di mostrare come Neoidealismo e Neohegelismo siano una sorte di involucro che va stretto alla filosofia affatto originale che si sviluppa dentro, a cui nemmeno la denominazione acquisita, vale a dire Attualismo o Idealismo attuale, appare del tutto congruente alla nuova matrice di pensiero e si rivela idonea a rappresentarne l'essenza. Vedi di più