• Sahara sconosciuto
Sahara sconosciuto

Sahara sconosciuto

Cartografo, aviatore, spia, romantico viaggiatore: chi fu davvero Almasy? Gli appassionati del deserto lo considerano un mito. Ma il "conte" come amava farsi chiamare anche se non lo era, o Abu Ramla, il "padre della sabbia", come lo chiamavano i suoi amici beduini, è un enigma. Nato dalla piccola aristocrazia asburgica, fu pilota dell'aviazione austriaca nei cieli italiani durante la prima guerra mondiale, guida dei guastatori di Rommel dietro le linee inglesi nella seconda, esploratore, scrittore, cartografo. Questo volume, pubblicato nel 1938, è il più famoso dei suoi diari di viaggio: da Kufra a Zarzura, dalla Grotta dei Nuotatori al Gran Mare di sabbia, una testimonianza di viaggio negli anni Trenta. Vedi di più